+39 333 2693759 info@mgsenterprise.it

SEO e Web Marketing sono il vero valore aggiunto di un Sito web

L’attività di SEO è fondamentale per il buon successo di un Sito web e quindi al contempo di un’attività economica.

Tutti hanno un Sito web ma molti sono scettici sulla sua efficacia. Spesso sentiamo affermazioni del tipo: “ Il mio sito non ha mai lavorato…”, “non mi ha contattato mai nessuno…”, “non mi porta clienti…”

Infatti il Sito web è quasi sempre realizzato come presentazione di un’attività economica, privilegiando l’aspetto estetico ad ogni altro.

Ma l’estetica è solo uno dei fattori determinanti.
La vera guerra sul web si combatte con la visibilità, cioè con la facile rintracciabilità sui motori di ricerca da parte di visitatori che hanno una esigenza specifica da soddisfare.

Oggi la lotta è per la sopravvivenza e aumentare il numero dei clienti, e di conseguenza del proprio fatturato, è indispensabile. Ecco perché il Sito web deve essere fatto in funzione dell’indicizzazione, ed inserito in un ben più ampio progetto di Web Marketing.

Quale deve essere l’approccio che distingue un’attività vincente sul web da una destinata all’anonimato?
Il mio consiglio, dopo oltre 15 anni di impegno lavorativo, periodo nel quale ho svolto i ruoli più diversi (sono stato imprenditore e dirigente aziendale con differenti ruoli) per poi arrivare a diventare, nel tempo, webmaster, è di adottare un valido approccio sulla strategia di Web marketing.

Detto in soldoni, è importante realizzare un buon Sito web, con contenuti di qualità e articoli che illustrano la capacità dell’azienda nel suo settore, mettendone in valida luce i pregi.

Ma una volta messo in piedi il vostro bel Sito, il lavoro è tutt’altro che finito: è proprio qui che inizia il bello!
Da adesso comincia la partita più difficile, una vera partita a scacchi con il mondo che vi circonda, il mondo del web!

L’importanza del WEB MARKETING
Alcune delle armi con le quali si gioca questa partita sono:

  • La creazione di una buona immagine dell’ Azienda;
  • La selezione dei contenuti;
  • L’indicizzazione dei contenuti;
  • L’individuazione dei migliori siti e portali sui quali è bene che l’Azienda sia presente;
  • L’analisi statistica delle visite associate alle relative caratteristiche che vi consentono di indirizzare e rimodulare l’attività di Web marketing, puntando ad obiettivi sempre più ambiziosi.

Portare un sito web ad una media di 10/20 visite al giorno in 2/3 mesi è un risultato tranquillamente realizzabile.
Ma una volta raggiunto questo obiettivo dobbiamo perseguire quello vero: convertire queste visite in business.
Ho voluto esporre un caso, fra tutti quelli che mi capitano ormai continuamente, che ritengo renda sufficientemente l’idea di come la situazione economica e lavorativa di un’azienda possa cambiare adottando delle adeguate strategie di Web marketing.
Ho un amico con una avviata attività commerciale, che circa un anno fa mi chiese di realizzargli il Sito web.
Era scontento del suo che, da quanto mi riferì, non gli aveva portato nessun risultato economico apprezzabile.

Dando un’occhiata capii subito che non aveva nessuna possibilità di successo: il sito non era niente di chè e l’immagine che dava dell’attività non era sicuramente adeguata nè sufficientemente professionale.

L’obiettivo del cliente era stato semplicemente quello di essere presente sul web spendendo il meno possibile (credo abbia pagato il sito web una somma intorno ai 300 euro).
In 20 giorni il sito era in piedi. A quel punto cominciai a farmi dare periodicamente dei contenuti da inserire, guidandolo e consigliandolo nella scelta.
Dopo due mesi, andandolo a trovare, mi sentii rispondere “io ti avevo chiesto di farmi il sito, ma questa è un’altra cosa. Adesso capisco di cosa mi parlavi…”. E mi disse che stava ricevendo quotidianamente telefonate e visite da parte di nuovi clienti.
E’ passato quasi un anno, e le visite hanno ormai superato le 500 al mese.

L’ultima volta che ci sono stato mi accennò che continuava a ricevere richieste da parte di nuovi clienti ogni giorno e che proprio prima di me era passato un cliente che veniva da Civitavecchia (lui ha l’attività a Roma in zona Cinecittà). E tutto questo era merito della visibilità del suo sito web.
Questa persona mi aveva chiesto di occuparmi del suo sito perché era scontento. Conoscendomi come un professionista serio ed una persona affidabile mi affidò l’incarico sulla fiducia, ma in realtà non comprese il motivo delle mie richieste mirate, cioè di fornirmi materiale di un certo tipo da inserire sul sito.

Lo comprese però successivamente.

Questo mi succede sempre, con tutti i miei clienti. Le richieste che gli faccio sono collegate ad una serie di ricerche che faccio sul web, verificando la concorrenza con la quale l’azienda si dovrà confrontare e al contempo acquisisco i parametri di riferimento che possono fare la differenza con i suoi antagonisti.

Essendo ormai un professionista affermato, e potendo quindi concentrarmi più sui risultati da raggiungere per portare beneficio ai miei clienti, piuttosto che nel dover dimostrare al cliente le mie capacità, sono sicuramente agevolato nel mio lavoro. Questo grazie principalmente al passaparola dei miei clienti, che funziona egregiamente per farmi acquisire nuovi ed importanti contatti.

I risultati raggiunti comunque non devono portare mai a “dormire sugli allori”: l’evoluzione tecnologica in questo settore, come in tutto l’ambito dell’informatica, è continua e l’impegno per essere costantemente aggiornati non deve mancare mai.

Questa è la vera sfida di chi lavora nell’IT e nelle nuove tecnologie.

Massimiliano Purinan
SEO Senior
MGS Enterprise

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »